La skarrozzata: sulla carrozzella il mondo è ancora accessibile?

A Fano si sono incontrati abili e disabili insieme per andare a vedere alcune solite problematiche nel poter andare ovunque liberamente. I cittadini e l’amministrazione comunale provano le difficoltà che tutti i giorni i disabili affrontano. La prima difficoltà è la mancanza di necessarie rampe, la seconda è la maleducazione di chi non le vuole perché pensa che siano brutte. Le barriere uccidono la vita di chi non comprende perché una rampa manchi nella sua vita. Tra i visi noti presenti alla manifestazione troviamo il modello Ivan Cottini.